Longarone

RACCOLTA PORTA A PORTA

 

Il secco non riciclabile deve essere conferito in sacchetti chiusi nel bidone individuale carellato da 120 lt di colore grigio.

 

Le principali regole da seguire:

 
   

  • Esporre il contenitore, solo se pieno, la sera prima del giorno di raccolta o comunque entro le 6 del mattino. Non vengono svuotati i bidoncini esposti fuori orario.

  • Esporre il contenitore all’esterno della proprietà privata, sulla pubblica via, accertandosi che il posizionamento avvenga in un sito ben visibile

  • Si deve rispettare il volume del contenitore in dotazione; eventuali sacchi al di sopra dello stesso saranno conteggiati come doppio vuotamento. Non verranno raccolti sacchetti posti al di fuori dei contenitori

  • Utilizzare sacchetti trasparenti o semitrasparenti

  • A raccolta avvenuta ritirare il contenitore all’interno della proprietà privata

  • Se il rifiuto conferito viene riferito non conforme, no verrà ritirato. Sarà cura dell’utente rimuovere i rifiuti improri e dovrà esporre il contenitore nella successiva giornata di raccolta.

 

CONSULTA IL CALENDARIO DEL TUO COMUNE PER CONOSCERE IL GIORNO DI RACCOLTA PORTA A PORTA DEL SECCO NON RICICLABILE

 

Per le famiglie con particolari esigenze, che ne fanno specifica richiesta al proprio Comune, sono a disposizione specifici cassonetti con calotta con apertura elettronica per conferire i pannolini o pannoloni. Nel caso di smarrimento, furto o rottura della chiave/tessera se ne potrà richiederne una nuova in Comune. In caso di furto e/o smarrimento Ecomont può disabilitare la tessera.

 

CONSULTA LE ISTRUZIONI PER IL CORRETTO UTILIZZO DEI CASSONETTI CON CALOTTA.

 

Il bidone o la chiave/tessera per l’apertura dei cassonetti con calotta deve essere ritirato in Comune.

 

 

Cosa fare nel caso di cambio di residenza:

 

  1. Se il cambio di residenza avviene all’interno del Comune il bidone o la chiave/tessera non viene sostituita ma, previa comunicazione all’ufficio tributi, si procederà all’abilitazione del bidone e/o chiave/tessera nel nuovo indirizzo.

  2. Nel caso di trasferimento in altro Comune, al momento della comunicazione di cessazione all’ufficio tributi, va riconsegnato il bidone e/o chiave/tessera.

 

La mancata consegna riconsegna comporterà l’addebito del bidone e/o chiave/tessera (il costo varia a seconda del Comune).

 

Si ricorda l’OBBLIGO di comunicare tempestivamente OGNI VARIAZIONE DI RESIDENZA all’ufficio tributi del proprio Comune.