VETRO PLASTICA LATTINE

Il vostro posto fa la differenza

SI

  • bombolette spray e tubetti privi di simboli di pericolo in metallo
  • bottiglie e vasetti in vetro
  • bottiglie e flaconi in plastica
  • cellophane, pellicola trasparente e sacchetti in plastica
  • coperchi, tappi e gabbiette per bottiglie
  • involucri per dolci e cioccolato
  • lattine, scatolette per alimenti e vaschette in metallo
  • piatti e bicchieri monouso di plastica
  • polistirolo: di piccole dimensioni e vaschette
  • vasetti, vaschette, barattoli e tubetti in plastica

NO

  • porcellana, ceramica, pirex
  • bicchieri di vetro e cristallo
  • specchi, lastre di vetro
  • lampadine e tubi al neon
  • posate di plastica
  • giocattoli e oggetti di gomma o plastica
  • pentole

Come differenziare

La raccolta del vetro plastica lattine riguarda solo gli imballaggi.
“Solo bottiglia e vasetto per un riciclo perfetto…e toglili sempre dal sacchetto”.
Togliere vetro e alluminio da sacchetti di plastica o altri contenitori prima di inserirli nella campana: contribuirai così a ridurre i costi delle operazioni di selezione.

Anche sporchi purchè vuoti.
Ai fini del riciclo non è necessario sciacquare o lavare i contenitori di alluminio, vetro o plastica. Basterà rimuovere bene i residui di cibo o del prodotto contenuto.

Schiaccia e separa.
Prima di differenziare i contenitori in alluminio o in plastica, ad esempio le vaschette della pasta al forno, le lattine o le bottiglie per bevande, se è possibile, schiacciarli per ridurne il volume.
Non preoccupatevi di eliminare etichette o altri accessori che non vengono via ma togli tutto quello che è facilmente asportabile come tappi, coperchi, collarini, ecc.

FERRAGOSTO SIAMO CHIUSI

Sabato 15 agosto gli uffici e gli ecocentri sono chiusi.

2 GIUGNO 2020 ECOCENTRI CHIUSI

Si comunica che per la festività del 2 giugno gli ecocentri rimarranno chiusi.