Ecocentri

L’IMPORTANZA DELL’ ECOCENTRO

Al fine di aumentare la percentuale di raccolta differenziata e di fornire agli utenti delle idonee infrastrutture per agevolare la gestione delle frazioni differenziate dei rifiuti domestici sono presenti nel territorio dei centri di raccolta.

 Che cosa è un ecocentro?
L’ecocentro è un’area presidiata adibita al conferimento dei rifiuti urbani riciclabili per singola tipologia (come carta, vetro, ingombranti ecc…). I materiali vengono conferiti direttamente dagli utenti nei vari contenitori preposti seguendo le indicazioni presenti in ingresso e fornite dal personale addetto. Una volta riempiti i contenitori vengono svuotati dalle ditte preposte che trasportano il materiale nei singoli impianti di recupero/riciclo.

Chi può accedere?
Tutti i privati cittadini appartenenti ai comuni convenzionati possono usufruire
dell’ecocentro negli orariprestabiliti.L’ecocentro ed il suo utilizzo è un servizio pubblico per la cittadinanza.Da luglio 2012 è  necessario presentare all’operatore la tessera ecocard.

Cosa posso portare?
necessario presentare all’operatore la tessera ecocard.
In ecocentro possono essere conferiti i vari materiali conformi alle indicazioni riportate
in ingresso (come adesempiocartone, metalli, legno, erba, ingombranti, frigoriferi e tv,
plastica, vetro, pile, farmaci, oli ecc…).

Perché conviene andare all’ecocentro?

  •  Perché è gratuito
  • Perché è comodo
  • Perché ci puoi portare tutto o quasi gli oggetti che non ti servono più

Per conoscere gli orari degli ecocentri clicca qui

 


Al fine di aumentare la percentuale di raccolta differenziata e di fornire agli utenti delle idonee infrastrutture per agevolare la gestione delle frazioni differenziate dei rifiuti domestici sono presenti nel territorio dei centri di raccolta.L’IMPORTANZA DELL’ ECOCENTRO
 
Che cosa è un ecocentro?
L’ecocentro è un’area presidiata adibita al conferimento dei rifiuti urbani riciclabili per singola tipologia (come carta, vetro, ingombranti ecc…). I materiali vengono conferiti direttamente dagli utenti nei vari contenitori preposti seguendo le indicazioni presenti in ingresso e fornite dal personale addetto. Una volta riempiti i contenitori vengono svuotati dalle ditte preposte che trasportano il materiale nei singoli impianti di recupero/riciclo.
Chi può accedere?
Tutti i privati cittadini appartenenti ai comuni convenzionati possono usufruire dell’ecocentro negli orari prestabiliti. L’ecocentro ed il suo utilizzo è un servizio pubblico per la cittadinanza.
Da luglio 2012 è necessario presentare all’operatore la tessera ecocard.
 
Cosa posso portare?
In ecocentro possono essere conferiti i vari materiali conformi alle indicazioni riportate in ingresso (come ad esempio cartone, metalli, legno, erba, ingombranti, frigoriferi e tv, plastica, vetro, pile, farmaci, oli ecc…).
Perché conviene andare all’ecocentro?
Perché è gratuito
Perché è comodo
Perché ci puoi portare tutto o quasi gli oggetti che non ti servono più
Per conoscere gli orari degli ecocentri clicca qui

La raccolta del secco non riciclabile avviene mediante cassonetti dotati di calotta con apertura elettronica.



La chiave o tessera deve essere ritirata direttamente in Comune.

Nel caso di smarrimento, furto o rottura della tessera se ne potrà richiederne una nuova in Comune. In caso di furto e/o smarrimento Ecomont può disabilitare la tessera.



CONSULTA LE ISTRUZIONI PER IL CORRETTO UTILIZZO DEI CASSONETTI CON CALOTTA.



Cosa fare nel caso di cambio di residenza

 

La mancata riconsegna comporterà l’addebito della tessera,( il costo varia a seconda del comune).

 

Si ricorda l’OBBLIGO di comunicare tempestivamente OGNI VARIAZIONE DI RESIDENZA all’ufficio tributi del proprio Comune.