Discarica

Tutti i rifiuti che non possono essere riciclati vengono prelevati dagli appositi cassonetti e portati in discarica. Qui vengono sparsi in strati omogenei e compattati. Da qui inizia il processo di smaltimento dei rifiuti, cioè la loro naturale decomposizione.
In genere la struttura di una moderna discarica controllata è costituita, dal basso verso l’alto, da:

 

  • un fondo di impermeabilizzazione (argilla e isolamento sintetico)
  • uno strato di materiale ghiaioso per l'assorbimento, recupero e successivo trattamento delle emissioni prodotte lo strato di rifiuti
  • un successivo strato superiore di terra per la copertura e la crescita di piante dei camini di esalazione e recupero per il gas

La discarica di “Mura Pagani” è una discarica controllata per rifiuti non pericolosi.
Di proprietà della Comunità Montana Cadore Longaronese Zoldo e gestita da Ecomont Srl, è situata nella parte meridionale del Comune di Longarone, lontano da centri abitati.
I rifiuti conferiti provengono prevalentemente dai Comuni appartenenti alle Comunità montane in cui opera Ecomont Srl e da altri Enti autorizzati dalla Provincia.
La quantità totale di rifiuti smaltiti è di circa 15.000 tonnellate annue.

I conferimenti in discarica sono cessati il primo febbraio 2010. È in fase di approvazione da parte degli organi competenti la variante al progetto di Landfill Mining per recuperare nuove volumetrie e poter adeguare la discarica alle più recente normativa ambientale.