RAEE

Tutti gli oggetti e le apparecchiature che contengono parti elettriche e/o elettroniche a fine vita diventano RAEE e devono essere conferiti all’ecocentro.

Si tratta per esempio di:

  • frigoriferi,congelatori
  • lavastoviglie, lavatrice,
  • Tv e monitor
  • computer, radio, videoregistratori,
  • forni elettrici, robot da cucina
  • aspirapolveri
  • condizionatori d’aria
  • cellulari
  • lampade al neon
  • giocattoli elettronici
  • oggetti elettronici per lo sport e il tempo libero

La prima operazione che viene effettuata dopo la raccolta differenziata consiste nella messa in sicurezza che comprende tutte le operazioni necessarie a rendere sicura l’apparecchiatura per l’ambiente e la salute dell’uomo. In particolare viene effettuata la rimozione di fluidi, preparati e componenti pericolosi (tubi catodici, condensatori contenenti PCB, batterie, componenti contenenti mercurio o clorofluorocarburi, …). Avviene poi lo smontaggio dei pezzi riutilizzabili e la separazione delle componenti e dei materiali recuperabili (parti metalliche, plastiche e vetrose) da quelli destinati allo smaltimento.